[xml][/xml]

Moth | A sei mesi dal mondiale c'è già aria di record!


ULTIME NEWS

Sailing Team | Buona trasferta per gli Optimist ai campionati giovanili svizzeri

Si è disputato nelle scorse settimane il campionato svizzero di classi giovanili. All’evento organiz ...

Leggi tutto
Sailing Team | Che bravi i nostri giovani velisti, doppia vittoria a Crotone

E’ stata una festa a tutti gli effetti la 32a edizione della Coppa Primavela, regata giovanile dedic ...

Leggi tutto
Trofeo Simone Lombardi 2017

Una festa con numeri da record e un unico assente, nonché il principale invitato, il vento. Potremmo ...

Leggi tutto

PROSSIME REGATE

Laser Youth Easter Meeting

Classe Laser 4.7, Radial

MORE INFO

Moth | A sei mesi dal mondiale c'è già aria di record!

Malcesine 02.02.2017 – Le premesse erano quelle di un evento indimenticabile e quando mancano ancora sei mesi al Mondiale Moth 2017 lo spettacolo è orami certezza. Sarà l’evento clou del 2017, un ritorno sul Garda per gli scafi volanti che già nel 2007 e nel 2012 si sono contesi il titolo iridato sullo specchio lacustre più grande d’Italia. Dopo la sponda trentina e quella lombarda, quasi come per non voler fare uno sgarbo a nessuno, tocca ora al veneto decretare il nuovo Campione del Mondo Moth in quella che sarà l’edizione dei record.


Le iscrizioni, aperte a inizio gennaio, si chiuderanno a giugno ma i numeri raggiunti alla chiusura delle Earlybird (30 gennaio) fanno già capire quanto sia sentito questo evento. 190 concorrenti in rappresentanza di 25 nazioni si sono già assicurati la loro presenza al mondiale organizzato del sodalizio veneto che quest’anno festeggerà anche i 70 anni da quel 3 ottobre 1947, giorno di fondazione del Club.
Diversi i nomi di spicco che si possono trovare scorrendo l’entry list. Ci sarà la storia recente del Laser con tutte e tre le ultime medaglie d’oro olimpiche “capitanate” dall’inglese campione mondiale Moth in carica Paul Goodison (olimpionico a Pechino2008 e attuale membro del team Artemis Racing) che dovrà difendersi dagli australiani Tom Slingsby (oro a Londra 2012 attualmente tattico di Oracle Team USA) e Tom Burton vincitore alle recenti Olimpiadi di Rio.
Medaglie olimpiche in gara anche nel femminile, movimento in costante crescita, tra cui risalta l’argento olimpico dell’Irlandese Annelise Murphy già iridata nel 2014. Tra le campionesse del passato confermate anche le presenze della campionessa in carica Wakako Tabata (JPN) e Emma Gravare (SWE).


Gran Bretagna e Australia le nazioni al momento più rappresentate mentre per l’Italia sono già dieci gli equipaggi iscritti. Le iscrizioni si chiuderanno il 30 giugno e c’è quindi da attendersi che il numero totale possa ancora crescere.
Il programma della manifestazione prevede dieci giorni di eventi compresi due giorni di gare del circuito Italia Moth Series (22 e 23 luglio). Le regate del mondiale inizieranno martedì 25 luglio per concludersi domenica 30.

 

Il sito web del mondiale è in costante aggiornamento con notizie e informazioni sull’evento più atteso di questo 2017 firmato Fraglia Vela Malcesine.